La zampata del leone

11.06.2021

Dal 2013 Massimo D'Alema non è più parlamentare e non ricopre incarichi pubblici, non ha perso però la capacità di analisi e l'efficacia della sintesi. Un suo intervento di otto minuti all'Assemblea di Articolo Uno, lucidissimo e senza ipocrisie, ha avuto moltissime visualizzazioni bipartisan, non potendo darne un resoconto ne citiamo solo un passaggio:

"E' grave la mancanza di memoria storica dell'Italia. Israele non ha il diritto di continuare a occupare i Territori palestinesi, non ha il diritto di annettere Gerusalemme e colonizzare tanta parte della Cisgiordania. Non ha il diritto di cacciare i palestinesi dalle loro case e non ha il diritto di aggredire le persone riunite in preghiera nella grande spianata di Gerusalemme. È questa politica della destra israeliana, avallata dagli Usa e non contrastata dall'Europa, che ha finito per rafforzare Hamas. Quello che accade oggi è che la reazione agli inaccettabili razzi di Hamas finisce per colpire indiscriminatamente la popolazione palestinese seminando una strage fra civili, innocenti e bambini.".

(M. D'Alema)

Aprile - Testata Giornalistica Regionale
di Articolo Uno Sardegna