Elezioni comunali ad Oristano

07.03.2022

Articolo UNO lascia il tavolo del centrosinistra: no ad alleanze con il centrodestra

 "Non abbiamo trovato la necessaria e giusta comprensione alla nostra richiesta di sottoscrivere un patto politico tra le forze del Centro Sinistra di Oristano. Per questo non abbiamo avuto altra scelta che quella di lasciare il tavolo". E' questo il commento amaro di Bruno Palmas, segretario provinciale di Articolo UNO dopo la rottura del dialogo con il PD e con altri componenti del centro sinistra oristanese.

"Noi abbiamo chiesto di definire in modo chiaro le forze politiche della coalizione, escludendone i partiti e gli esponenti rappresentativi di coloro che hanno governato in modo sciagurato la Regione e la città, e di sottoscrivere un patto politico di coalizione. Non ci sembra di aver chiesto nulla di strano - prosegue Palmas -. Siamo una forza di sinistra e non abbiamo alcuna intenzione di confonderci (e di confondere i nostri elettori) con accordi strani, di potere, con forze o componenti di centro destra, evidenti od occulte".

Il riferimento è chiaramente orientato alle voci di possibili accordi riservati tra il PD e forze centriste e sardiste, sul modello Carbonia, che mirerebbero a rafforzare la deriva centrista del Partito democratico.

"Abbiamo cercato di spiegare che un patto politico di sinistra è un interesse di tutti i progressisti, PD per primo, patto che consentirebbe di affrontare subito il nodo del candidato sindaco e del programma. Sul programma poi noi abbiamo già consultato a più riprese molte associazioni di volontariato e di cittadini e siamo pronti a scriverlo con loro. Ma evidentemente ad altri non interessa" conclude Palmas.

"Infine diciamo chiaro che ci rivolgeremo a tutte quelle persone che abbiano a cuore la città ed il suo futuro, democratici, progressisti, socialisti, autonomisti, sardisti, cattolici democratici, persone di buona volontà, che vogliano impegnarsi per migliorare il futuro di questa terra generosa e bella, prosegue Palmas, per la quale noi giuriamo di impegnarci fino in fondo con tutte le nostre energie, partendo da quelle associazioni dei cittadini che in questi anni hanno lavorato senza sosta per Oristano. Non perdiamo la speranza di un ravvedimento delle forze politiche di sinistra e continueremo a lavorare per trovare le le alleanze possibili. Per il bene della città. Questo è ciò che abbiamo detto al tavolo. Questo è ciò che ci impegniamo a fare da subito".

Oristano 4 Marzo 2022

Bruno Palmas

Segretario Provinciale Articolo UNO

Aprile - Testata Giornalistica Regionale
di Articolo Uno Sardegna